• PRENOTA ON-LINE
 

Buona Pasqua dal PCM

Le FAQ sul cioccolato: quello che devi sapere per consumarlo con serenità!
Sappiamo che i prossimi giorni saranno una tentazione continua, soprattutto riguardo al cioccolato!
Per farti gli auguri, abbiamo quindi deciso di regalarti un breve questionario che riprende le più frequenti domande sul cioccolato. Probabilmente troverai qualche piacevole sorpresa, che potrà lenire i tuoi sensi di colpa!
Il cioccolato - infatti - può avere un impatto positivo sulla salute ed è anche un ottimo antidepressivo naturale, ma è importante non eccedere nelle dosi (da 6 a 20 grammi al giorno, equivalenti a circa 110 calorie) e sceglierlo fondente o extra-dark (minimo 70%).
Ecco alcune frequenti domande (e risposte) sul cioccolato:

---------------------------------------------------------------------------------------

Il cioccolato fa bene al cuore?
Il cioccolato abbassa la pressione sanguigna, aumenta il colesterolo “buono” o HDL e riduce l’ossidazione di quello “cattivo” (o LDL) e il rischio di malattie cardiovascolari. Alcuni studi dimostrano che chi consuma cioccolato ha un rischio ridotto (fino al 37%) di ammalarsi di malattie cardiovascolari.

 


Il cioccolato fa ingrassare?
Dipende. Scegliere e consumare cioccolato fondente o extra fondente di buona qualità (ad esempio quello lavorato a freddo) può al contrario aiutare a dimagrire: migliora l’insulino resistenza, riduce l’infiammazione e aiuta il metabolismo.


Il cioccolato fa aumentare la pressione?
Al contrario! Il cioccolato è un ottimo alleato per la salute del cuore e per chi soffre di ipertensione: i polifenoli contenuti nel cioccolato oltre ad avere un effetto antiossidante e anti-infiammatorio sono anche anti trombotici, mentre i flavonoidi del cacao hanno un effetto vasodilatatore in grado di abbassare la pressione e contribuiscono anche a mantenere l’elasticità delle pareti dei vasi.


Il cioccolato espone al diabete?
Pare di no. Secondo diversi studi, il consumo abituale di cioccolato potrebbe anzi incrementare la sensibilità dell'organismo all'insulina e ridurre il rischio di insorgenza del diabete.


Il cioccolato fa venire i brufoli?
Dipende. Il cioccolato bianco e quello al latte contengono un alto tasso di zuccheri e grassi che possono innalzare il livello di glicemia e quindi impattare negativamente su acne e brufoli. Il cioccolato fondente è ricco di flavonoidi (antiossidanti) che aiutano a proteggere la pelle dai raggi ultravioletti.


Il cioccolato può contrastare i radicali liberi?
Pare di si. Secondo uno studio presso l’Università di Barcellona, è risultato che i polifenoli del cacao possono aiutare le cellule del corpo umano a resistere ai danni dei radicali liberi che giocano un ruolo rilevante nell’invecchiamento del nostro organismo.


Il cioccolato è indicato per le persone ameniche?
Certo: il cioccolato, insieme a carne, il pesce, uova, legumi ed alcune verdure è ricco di ferro. Se nel pasto si associano alimenti che contengono vitamina C l’assorbimento del ferro sarà migliore.


Il cioccolato può aiutare a prevenire malattie?
Uno studio svedese ha dimostrato che 45 grammi di cioccolato a settimana possono abbassare del 20% il rischio di ictus per le donne.

-------------------------------------------------------------------------------------

 
AUGURI DALLO STAFF PCM!
E ricordate di tenere anche il cioccolato nell'armadietto dei medicinali!
 
  • PRENOTA ON-LINE

Avviso

Sappiamo che spesso abbiamo molto da imparare da cani e gatti e che la loro presenza in momenti difficili può costituire un importante supporto emotivo, ciò nonostante il loro ingresso nel Centro non può essere consentito. Ecco perchè...

Per saperne di più

Il web non è un medico!

Le informazioni contenute nel sito non sostituiscono in alcun modo il rapporto diretto fra paziente e medico: sono informazioni di carattere esclusivamente divulgativo, che non devono essere utilizzate per autodiagnosi o automedicazione.

Per saperne di più

Ritiro esami e referti

Nella sezione Modulistica è possibile scaricare anche i pdf necessari alla delega per il ritiro di referti e copie di cartelle cliniche.

Per saperne di più

Lo Studio Urodinamico

Quando è necessario verificare la funzionalità di vescica e uretra, può essere necessario eseguire un'indagine specifica. Lo Studio Urodinamico riproduce in ambulatorio un riempimento ed uno svuotamento vescicale.

Per saperne di più

Back to Home
Back to Top
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici, cookie di profilazione di terze parti per creare eventualmente pubblicità targettizzata ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie